Categoria: Esami

                   

ADH – ORMONE ANTIDIURETICO

La misura dell’ADH è utile per distinguere il diabete insipido centrale da quello nefrogenico. Settore BIOCHIMICA CLINICA ED IMMUNOLOGIA Metodica Radioimmunologico Materiale biologico Plasma Raccolta Il paziente deve essere a digiuno, non deve fumare o bere thè o caffè nelle…

ALCOLEMIA

L’etanolo agisce sul sistema nervoso centrale determinando condizioni di euforia ( 400 mg/dl). Quando assunto con altre sostanze depressive del sistema nervoso agisce potenziando il loro effetto. Settore BIOCHIMICA CLINICA ED IMMUNOLOGIA Metodica Immunoenzimatico Materiale biologico Siero Raccolta Prelievo venoso.…

ALDOLASI – S

L’aldolasi è un enzima della fase anaerobica del metabolismo glucidico particolarmente diffuso nella muscolatura scheletrica, da ciò ne deriva l’utilità della determinazione nella diagnosi di miopatie. Valori elevati di aldolasi si riscontrano infatti nel siero ancor prima del manifestarsi di…

ALDOSTERONE – S in clinostatismo

L’aldosterone è secreto dalla zona glomerulare della corteccia surrenale. L’aldosterone favorisce il riassorbimento di sodio presso il rene e l’escrezione di potassio. Il sistema renina-angiotensina regola la produzione di aldosterone che è condizionata dalla postura dell’individuo. Settore BIOCHIMICA CLINICA ED…

ALDOSTERONE – S in ortostatismo

L’aldosterone è secreto dalla zona glomerulare della corteccia surrenale. L’aldosterone favorisce il riassorbimento di sodio presso il rene e l’escrezione di potassio. Il sistema renina-angiotensina regola la produzione di aldosterone che è condizionata dalla postura dell’individuo. Settore BIOCHIMICA CLINICA ED…

ALDOSTERONE – U

L’aldosterone urinario viene dosato per valutare l’intera secrezione giornaliera o gli effetti di una dieta a basso contenuto di Sodio. Settore BIOCHIMICA CLINICA ED IMMUNOLOGIA Metodica Radioimmunologico Materiale biologico Urina 24h Raccolta Raccolta urine delle 24 ore. Scartare la prima…

Alfa 1 ANTITRIPSINA – S

L’Alfa1- antitripsina è una proteina della fase acuta funzionalmente classificabile come inibitore delle proteasi. Incrementi di Alfa1-antitripsina sono associati a stati flogistici di varia natura (infettiva, neoplastica maligna, traumatica, post-chirurgica) con una certa organo-specificità per il parenchima epatico, e alla…

Alfa 1 FETOPROTEINA – liquido amniotico

L’AFP è una alfa globulina indicata con il termine di antigene fetale in quanto presente durante la vita intrauterina e repressa quasi completamente nel soggetto adulto. L’Alfa Feto Proteina aumenta fisiologicamente nella gravidanza. La determinazione dell’AFP nel liquido amniotico è…

Alfa 1 FETOPROTEINA – S

L’AFP è una alfa globulina indicata con il termine di antigene fetale in quanto presente durante la vita intrauterina e repressa quasi completamente nel soggetto adulto. L’AFP è un marcatore tumorale utilizzato per il monitoraggio delle seguenti meoplasie: Epatocarcinoma, Carcinoma…

Alfa 1 GLICOPROTEINA ACIDA – S

L’alfa1-glicoproteina acida è una proteina della fase acuta il cui esatto significato fisologico rimane poco chiaro, anche se il ruolo di immunomodulatore sembra il più probabile. è noto il suo ruolo diagnostico nel monitoraggio dei processi infiammatori specie in fase…