Alfa 1 ANTITRIPSINA – S

L’Alfa1- antitripsina è una proteina della fase acuta funzionalmente classificabile come inibitore delle proteasi. Incrementi di Alfa1-antitripsina sono associati a stati flogistici di varia natura (infettiva, neoplastica maligna, traumatica, post-chirurgica) con una certa organo-specificità per il parenchima epatico, e alla stimolazione estrogenica. Marcati decrementi di proteina sono imputabili al deficit congenito della proteina implicato nella eziopatogenesi di importanti patologie quali l’enfisema polmonare, la fibrosi cistica e l’epatite neonatale.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Immunoturbidimetrico

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Se prelevato in provetta con separatore di siero, il campione, tappato e centrifugato entro 1 – 2 ore dal prelievo, può essere conservato fino a 24 ore e trasportato a temperatura ambiente. La refrigerazione a 2 – 8°C estende la stabilità del campione a 5 giorni.

Tempi d’elaborazione

2 giorni lavorativi

Valori di base

Alfa 1 ANTITRIPSINA – S (mg/dL)
90 – 200

Unità di misura

mg/dL

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . Alfa 1 ANTITRIPSINA – S [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Jul 2]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/alfa-1-antitripsina-s/

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato sui nuovi articoli, scopri le offerte dedicate e partecipa in anteprima alle iniziative di ❤ Guarino Solidale