Anticorpi anti SURRENE

Gli anticorpi anti cellule steroido-secernenti della corteccia surrenale sono frequentemente presenti nel siero di pazienti con morbo di Addison. In questi pazienti si riscontra un’alta frequenza di altre patologie autoimmuni, come tireotossicosi, tiroidite di Hashimoto, insufficienza ovarica. Nell’insufficienza surrenale isolata la percentuale di pazienti positivi per autoanticorpi è molto inferiore. Gli anticorpi anti surrene sono virtualmente assenti nella popolazione normale.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Immunofluorimetrico

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Si consiglia di centrifugare il campione e di inviare solo il siero; se non è possibile inviarlo in giornata, conservarlo a +2-8°C fino a tre-quattro giorni. Per periodi più lunghi, congelare a -20°C. Il trasporto può avvenire a temperatura ambiente, ma se nella stagione estiva è consigliato un trasporto a temperatura controllata (+2-8°C).

Tempi d’elaborazione

7-9 giorni

Valori di base

Anticorpi anti SURRENE
Titolo significativo > 16

Unità di misura

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . Anticorpi anti SURRENE [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Dec 9]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/anticorpi-anti-surrene/