Antigene POLIPEPTIDICO TISSUTALE – S

La determinazione del TPA è utile per il trattamento dei pazienti con neoplasie di derivazione epiteliare come il carcinoma del polmone, della mammella, del tratto digerente e della vescica. Cause non oncologiche di incremento: patologia benigna del tratto gastroenterico, del fegato, del pancreas, del rene, processi infiammatori acuti, traumi recenti.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Chemiluminescenza

Materiale biologico

Siero

Raccolta

n.d.

Provetta o contenitore

Tappo giallo – Provetta CAT Serum Sep Clot Activitor

Modalità di trasporto

Se consegnato entro 8 ore dal prelievo il campione può essere trasportato a temperatura ambiente (<25°C). Il siero è stabile 5 giorni a +2-8°C. Per tempi di conservazione superiori è necessario congelare il siero a -20°C e spedire il campione in ghiaccio secco.

Tempi d’elaborazione

2-8 giorni

Valori di base

Antigene POLIPEPTIDICO TISSUTALE – S (U/L)
0.1 – 75

Unità di misura

U/L

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . Antigene POLIPEPTIDICO TISSUTALE – S [Internet]. 2020 Mag [cited 2024 Jul 15]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/antigene-polipeptidico-tissutale-s/