C1 esterasi inibitore – S

Il C1 inibitore è un importante regolatore della via classica dell’attivazione del complemento, inibisce l’attività della serin-esterasi C1s e C1r. La valutazione del C1 inibitore è di supporto nella diagnosi dell’edema angioneurotico ereditario e di una rara forma di angioedema associato a linfoma. Una carenza genetica di C1 inibitore provoca l’edema angioneurotico; una carenza acquisita si associa a leucemia linfatica cronica, mieloma multiplo e altri linfomi maligni.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Nefelometrico

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Il campione può essere conservato alla temperatura di +2 – 8°C per 24 ore; il campione centrifugato e separato può essere conservato alla temperatura di +2 – 8°C per 7 giorni; per tempi di trasporto superiori ai 7 giorni occorre congelare il campione a temperature inferiori a -10°C (trasporto in ghiaccio secco). L’analisi può essere eseguita anche su plasma citratato.

Tempi d’elaborazione

11-17 giorni

Valori di base

C1 esterasi inibitore – S (ng/dL)
15 – 35

Unità di misura

ng/dL

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . C1 esterasi inibitore – S [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Jul 2]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/c1-esterasi-inibitore-s/

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato sui nuovi articoli, scopri le offerte dedicate e partecipa in anteprima alle iniziative di ❤ Guarino Solidale