12 Maggio 2020 Gruppo Guarino Esami

CTX – TELOPEPTIDE C TERMINALE

Il CTX (telopeptide C-terminale del collagene di tipo I) è un marker sierico del turnover osseo. Il CTX-telopeptide è il frammento carbossi-terminale della molecola di collagene, proteina della matrice ossea. Il suo dosaggio, su campione di sangue, serve a monitorare il processo di formazione e riassorbimento dell’osso. Viene utilizzato insieme ad altri esami per una valutazione del metabolismo osseo in particolare nello studio dell’osteoporosi, in menopausa, insieme a Osteocalcina, Paratormone (PTH), calcio, fosforo, Vitamina D e dal punto di vista strumentale, la MOC (mineralometria ossea computerizzata).

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Elettrochemiluminiscenza

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Il campione può essere conservato alla temperatura di +2 – 8°C per 24 ore; per tempi di trasporto superiori alle ventiquattro ore occorre congelare il campione a temperature inferiori a -10°C (trasporto in ghiaccio secco).

Tempi d’elaborazione

9 giorni lavorativi

Valori di base

CTX – TELOPEPTIDE C TERMINALE (Collagene Tipo 1) (pg/mL)
Femmine Pre Menop. 26,0 – 573
Femmine Post Menop.10,4 – 1008

Unità di misura

pg/mL

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . CTX – TELOPEPTIDE C TERMINALE [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Dec 6]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/ctx-telopeptide-c-terminale/