IMMUNOGLOBULINE G SOTTOCLASSI

Le IgG umane comprendono quattro sottoclassi: IgG1, IgG2, IgG3, IgG4, che presentano proprietà biologiche e fisico-chimiche differenti. Le differenze fra le sottoclassi si riflettono in numerose importanti funzioni biologiche quali il riconoscimento dell’antigene, l’attivazione del complemento ed il legame con i recettori cellulari di superficie. Molti studi hanno indicato che la presenza di anomalie nei livelli sierici delle sottoclassi delle IgG può essere associata a diversi stati patologici

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Nefelometrico

Materiale biologico

Siero

Raccolta

n.d.

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Il campione può essere conservato alla temperatura di +2 – 8°C per massimo 8 giorni. Per periodi superiori, centrifugare, separare il siero e congelarlo a -20°C.

Tempi d’elaborazione

12 giorni lavorativi

Valori di base

IMMUNOGLOBULINE G SOTTOCLASSI

IGG SOTTOCLASSE 1 (g/L)
4,9 – 11,4

IGG SOTTOCLASSE 2 (g/L)
1,5 – 6,4

IGG SOTTOCLASSE 3 (g/L)
0,2-1,1

IGG SOTTOCLASSE 4 (g/L)
0,08 – 1,40

Unità di misura

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . IMMUNOGLOBULINE G SOTTOCLASSI [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Nov 27]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/immunoglobuline-g-sottoclassi/