12 Maggio 2020 Gruppo Guarino Esami

PROTEINE URINARIE – esame elettroforeteico

La caratterizzazione delle proteinurie è un metodo qualitativo che completa il dato quantitativo della escrezione di proteine urinarie nelle 24 ore e permette di definirne l’origine distinguendo quadri di proteinuria pre-renale, renale e post-renale sulla base delle differenti proteine identificate sul tracciato immunoelettroforetico. A questa classificazione fisiopatologica vanno aggiunti i reperti di proteinuria fisiologica, non infrequenti nella pratica clinica, e la ulteriore suddivisione delle proteinurie renali in glomerulari, selettive e non selettive, tubulari e miste (prevalentemente glomerulari o prevalentemente tubulari).

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Gel di agarosio

Materiale biologico

Urina 24h

Raccolta

Raccolta urine estemporanee o raccolta urine 24 ore

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Stabile 12 ore a temperatura ambiente (< 25°C) e 5 giorni a 2 - 8°C. NON CONGELARE.

Tempi d’elaborazione

7-9 giorni

Valori di base

PROTEINE URINARIE – esame elettroforeteico

Unità di misura

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . PROTEINE URINARIE – esame elettroforeteico [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Jul 1]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/proteine-urinarie-esame-elettroforeteico/

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato sui nuovi articoli, scopri le offerte dedicate e partecipa in anteprima alle iniziative di ❤ Guarino Solidale