12 Maggio 2020 Gruppo Guarino Esami

Virus Epatite B – Antigene HBs

La presenza di HBsAg nel sangue indica infezione acuta (epatite acuta da HBV) o lo stato di portatore cronico. La presenza di HBsAg indica sempre uno stato di infettività del soggetto. La determinazione dell’HBsAg viene eseguita come sceening del sangue e dei suoi derivati al fine di evitare la trasmissione del virus dell’epatite B a riceventi di questi prodotti; inoltre gli “U.S. Centers for Disease Control” raccomandano lo screening prenatale di tutte le donne gravide affichè neonati di madri portatrici di HBV possano essere sottoposti a trattamento profilattico.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Elettrochemiluminiscenza

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Il campione può essere conservato a temperatura ambiente se giunge in laboratorio entro le 8 ore dal prelievo; per tempi di trasporto fino alle 24 ore il campione deve essere refrigerato a temperatura di +2 – 8°C; per tempi di trasporto superiori alle 24 ore occorre centrifugare il campione e congelare il siero a temperature inferiori a -10°C (trasporto in ghiaccio secco).

Tempi d’elaborazione

2 giorni lavorativi

Valori di base

Virus EPATITE B – antigene HBs
Assente

Unità di misura

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . Virus Epatite B – Antigene HBs [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Dec 4]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/virus-epatite-b-antigene-hbs/