12 Maggio 2020 Gruppo Guarino Esami

POLIMORFISMO DEL FATTORE V HR2

Diversi polimorfismi del gene che codifica per il fattore V, impediscono il taglio da parte della Proteina C attivata. Ne consegue una resistenza alla proteina C attivata (APC) nei test di laboratorio ed una maggiore attività pro-coagulante del fattore V attivato che predispone alla trombosi.

Settore

Biologia Molecolare

Metodica

Reverse DOT-BLOT

Materiale biologico

Sangue

Raccolta

Sangue intero, provetta EDTA K3 (tappo viola)

Colore provetta

Rosso

Modalità di trasporto

Stabile a +4 / +8°C entro le 24 ore. Per tempi superiori, congelare a -20°C

Tempi d’elaborazione

3-5 giorni

Valori di base

POLIMORFISMO DEL FATTORE V HR2
Assente

Genotipo

Unità di misura

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . POLIMORFISMO DEL FATTORE V HR2 [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Dec 9]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/polimorfismo-del-fattore-v-hr2/