AMMONIEMIA

L’ammonio è un prodotto del catabolismo proteico, che è potenzialmente tossico per il sistema nervoso centrale. Un aumento della concentrazione plasmatica dell’ammonio può essere indicativa di encefalopatia epatica, coma epatico legato a cirrosi, necrosi epatica acuta e subacuta e sindrome di Reye. Valori elevati di ammonio possono trovarsi nella dieta ad alto contenuto proteico.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Enzimatico colorimetrico con GLDH

Materiale biologico

Plasma

Raccolta

Mettere subito la provetta in acqua e ghiaccio e consegnarla al laboratorio al più presto. Utilizzare provetta con EDTA (K3) – TAPPO VIOLA

Colore provetta

Viola

Modalità di trasporto

Porre immediatamente il campione (anticoagulato con EDTA) in acqua e ghiaccio. Centrifugare rapidamente, separare il plasma e congelarlo a -20° C; spedire in ghiaccio secco.

Tempi d’elaborazione

1 giorno lavorativo

Valori di base

AMMONIEMIA (mcg/dL)
Maschi 25 – 100
Femmine 20 – 90

Unità di misura

mcg/dL

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . AMMONIEMIA [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Dec 9]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/ammoniemia/