Anticorpi anti DNA nativo

Alti titoli di autoanticorpi anti DNA nativo (o a doppia elica-double stranded DNA, ds DNA) si possono osservare quasi esclusivamente in pazienti con Lupus Eritematoso Sistemico. Il titolo degli anticorpi correla con l’attività della malattia: si suppone che questi anticorpi, quando si depositano sotto forma di immunocomplessi, siano coinvolti nella patogenesi delle varianti più severe di LES. Anticorpi anti Dna possono essere presenti, a basso titolo, in pazienti con artrite reumatoide, sindrome di Sjogren, sclerosi sistemica progressiva, dermatomiosite, lupus discoide e connettivite mista.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Elisa

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Si consiglia di centrifugare il campione e di inviare solo il siero; se non è possibile inviarlo in giornata, conservarlo a +2-8°C fino a tre-quattro giorni. Per periodi più lunghi, congelare a -20°C. Il trasporto può avvenire a temperatura ambiente, ma se nella stagione estiva è consigliato un trasporto a temperatura controllata (+2-8°C).

Tempi d’elaborazione

2 giorni lavorativi

Valori di base

Anticorpi anti DNA nativo (UI/mL)
0.0 – 20.0

Unità di misura

UI/mL

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . Anticorpi anti DNA nativo [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Dec 6]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/anticorpi-anti-dna-nativo/