12 Maggio 2020 Gruppo Guarino Esami

RESISTENZA alla PROTEINA C attivata – P

Un valore basso di resistenza alla proteina C attivata può essere la causa di trombosi. Viene richiesto in associazione ad altri esami del profilo trombotico (PS-PC coagulativa, LAC, etc.)

Settore

EMOSTASI E COAGULAZIONE

Metodica

Coagulativo funzionale

Materiale biologico

Plasma

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Azzurro

Modalità di trasporto

Il campione deve pervenire al laboratorio entro 4-5 ore dal prelievo e non deve subire elevati sbalzi termici. Se non fosse possibile inviare il campione nei tempi indicati, procedere come segue: Centrifugare ( a 4000 rpm per almeno 10 minuti) trasferire il plasma in provette di plastica. Congelare il campione a -20°-30°C. Inviare i campioni congelati in contenitori appositi contenenti ghiaccio secco. Si consiglia, durante il trasporto di conservare i contenitori a temperature non superiori a +15°C.

Tempi d’elaborazione

3-5 giorni

Valori di base

RESISTENZA alla PROTEINA C attivata – P
> 0.80

Unità di misura

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . RESISTENZA alla PROTEINA C attivata – P [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Nov 27]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/resistenza-alla-proteina-c-attivata-p/