SOMATOMEDINA C – S

L’ IGF-1 appartiene ad una famiglia di polipeptidi ad azione mitogena ed anabolica aventi simili proprietà biologiche e strutturali. Si ritiene essere prodotto in diversi organi in risposta all’ormone della crescita; tuttavia è il fegato la maggiore sorgente dell’ormone circolante nel siero. L’IGF-1 può essere di utilità per la diagnosi e per valutare la risposta al trattamento di ipersecrezione dell’ormone della crescita (acromegalia) o di iposecrezione (deficienza di hGH). Altre condizioni in cui la concentrazione della molecola di IGF-1 può essere alterata sono: carenze nutrizionali, ipotiroidismo ed insufficienza renale.

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Chemiluminescenza

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Se consegnato entro 8 ore dal prelievo il campione può essere conservato e trasportato a temperatura ambiente (< 25°C). Il siero separato è stabile 3 giorni a 2 – 8°C. Per tempi di conservazione superiori è necessario congelare il siero a –20°C e spedire il campione in ghiaccio secco.

Tempi d’elaborazione

7-9 giorni

Valori di base

SOMATOMEDINA C – S (ng/mL)
da 0 anni a 2 anni 45 – 305
da 3 anni a 5 anni 45 -305
da 6 anni a 9 anni 50 – 410
da 11 anni a 15 anni 80 – 900
da 9 anni a 11 anni 80 – 900
da 15 anni a 18 anni 75 – 850
da 18 anni a 20 anni 75 – 850
da 21 anni a 30 anni 60 – 350
da 31 anni a 40 anni 60 – 320
da 41 anni a 51 anni 60 – 300
da 51 anni in poi 60 – 270

Unità di misura

ng/mL

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . SOMATOMEDINA C – S [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Dec 9]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/somatomedina-c-s/