Alfa 1 FETOPROTEINA – S

L’AFP è una alfa globulina indicata con il termine di antigene fetale in quanto presente durante la vita intrauterina e repressa quasi completamente nel soggetto adulto. L’AFP è un marcatore tumorale utilizzato per il monitoraggio delle seguenti meoplasie: Epatocarcinoma, Carcinoma ovarico a cellule germinali, tumori germinali del testicolo. Tutte le neoplasie che determinano secondarismi epatici causano un aumento della concentrazione di Alfa Feto Proteina. Valori alterati di Alfa Feto Proteina si riscontrano in caso di epatiti virali, tossiche e autoimmuni, in caso di cirrosi epatica, nell’atresia delle vie biliari, nell’ipotiroidismo congenito. In corso di gravidanza si assite ad un aumento fisiologico della concentrazione di AFP, in questo caso valori patologici possono essere indicativi di malformazioni fetali del tubo neurale (spina bifida). La determinazione dell’AFP, unitamente a quella della Beta HCG e dell’Estriolo Libero, viene utilizzata per lo screening prenatale della trisomia 21 (sindrome di Down).

Settore

Biochimica clinica ed immunologia

Metodica

Elettrochemiluminiscenza

Materiale biologico

Siero

Raccolta

Prelievo venoso Il paziente deve presentarsi a digiuno. Indicare se la donna è in gravidanza.

Colore provetta

Giallo

Modalità di trasporto

Se prelevato in provetta con separatore di siero, il campione, tappato e centrifugato entro 1 – 2 ore dal prelievo, può essere conservato fino a 24 ore e trasportato a temperatura ambiente. La refrigerazione a 2 – 8°C estende la stabilità del campione a 5 giorni.

Tempi d’elaborazione

1 giorno lavorativo

Valori di base

Alfa 1 FETOPROTEINA – S (ng/mL)
0.00 – 7.00

Unità di misura

ng/mL

Cita l'articolo
Gruppo Guarino . Alfa 1 FETOPROTEINA – S [Internet]. 2020 Mag [cited 2022 Jul 2]. Available from: https://www.guarinolab.it/esami/alfa-1-fetoproteina-s/

Iscriviti alla newsletter!

Resta aggiornato sui nuovi articoli, scopri le offerte dedicate e partecipa in anteprima alle iniziative di ❤ Guarino Solidale